Chi Siamo

L’Ordine delle Adoratrici Perpetue prende la propria fisionomia e il proprio spirito caratteristico dall’Eucaristia.

Compito specifico delle monache adoratrici è adorare giorno e notte, ininterrottamente, Gesù Eucaristia. In unione con Lui, esse offrono la propria vita al Padre per le necessità della Chiesa e del mondo.

Alla totalità del dono di sé fatto da Gesù nell’Eucaristia (“avendo amati i suoi che erano nel mondo, li amò sino alla fine“Gv13,1) le Adoratrici rispondono con la totalità del dono di loro stesse.

Duplice è il loro apostolato: quello che, nel nascondimento e nell’intimità della clausura, si esercita con la preghiera e l’immolazione, e quello costituito dalla loro presenza adorante ai piedi dell’altare, una presenza che, mentre testimonia il primato di Dio e la presenza reale di Gesù nell’Ostia consacrata, offre anche ai fedeli laici la possibilità di sostare in adorazione.

A questo scopo la Madre Fondatrice ha voluto espressamente che i monasteri sorgessero nel cuore delle città.

logo_adoratrici_perpetue